Il gioco esclusivo per Stadia Gylt potrebbe essere trasferito su PS5 e PS4


Quando Google ha annunciato l’imminente chiusura dei server Stadia all’inizio del prossimo anno, ciò significava che alcuni dei titoli esclusivi del servizio di streaming sarebbero andati perduti. Uno di questi è Gilt da Tequila Works. In modo che il gioco non scompaia del tutto, hanno rivelato che porteranno Gylt su altre piattaforme e un paio di queste potrebbero essere PS5 e PS4.

Cos’è Gylt?

Gylt è un gioco horror in terza persona destinato a un pubblico più giovane. Assumendo il ruolo di una giovane ragazza di nome Sally, deve entrare in un mondo inquietante per affrontare le sue paure sul bullismo e gli incubi infantili mentre cerca di trovare sua cugina Emily. Ciò significa trovarsi faccia a faccia con terribili creature, usare una torcia elettrica o un estintore tipo Alan Wake per sconfiggere i nemici, o semplicemente nascondersi per tenersi alla larga.

Tequila Works ha rivelato che Gylt diventerà multipiattaforma nel 2023. Poiché il team ha lavorato al port “per molto tempo”, sembra che la decisione sia stata presa molto prima dell’annuncio a sorpresa di Google, soprattutto perché le voci su un rilascio multipiattaforma sono iniziate nel 2019 I giocatori sperano che Gylt appaia su PS5 e PS4, soprattutto perché il CEO dello sviluppatore Raúl Rubio ha precedentemente espresso ammirazione per le caratteristiche uniche del controller Dualsense.




VIDEOGIOCHI ANNI 80 E 90 SHOP NOW