Microsoft Activision Deal Fiasco ha preso una nuova svolta


Il Il fiasco di Microsoft Activision Blizzard ha preso una nuova svolta. Da un lato, il produttore di Xbox ha più volte espresso fiducia nel fatto che l’accordo riceverà il via libera dalle autorità di regolamentazione, e dall’altro ha lanciato un’intera campagna di marketing dedicata a spiegare i vantaggi dell’accordo per i giocatori, i creatori e il settore, pur insistendo sul fatto che Sony e Nintendo sono le più grandi società di giochi e rimarranno le maggiori nonostante l’acquisizione di Activision Blizzard.

L’accordo con Microsoft Activision andrà a buon fine?

Il boss di Xbox Phil Spencer e il CEO di Microsoft Satya Nadella sembrano entrambi abbastanza fiduciosi che l’acquisizione di Activision Blizzard si concluderà. Ma in regioni come il Brasile e l’Europa, l’azienda sta affrontando un intenso controllo e quest’ultimo sembra aver scosso visibilmente Microsoft. La nuova pagina web dell’azienda elenca i seguenti vantaggi dell’accordo per l’industria dei giochi in generale:

  • Maggiore concorrenza nei giochi tradizionali, dove Sony e Nintendo rimarranno le maggiori
  • Più concorrenza nei dispositivi mobili, dove dominano un paio di grandi giocatori
  • Enfasi sulla cultura positiva del posto di lavoro e aumento degli investimenti locali di Microsoft negli studi e negli ecosistemi creativi di tutto il mondo

Sony ha precedentemente affermato di “accogliere favorevolmente” la decisione del Regno Unito di indagare ulteriormente sull’accordo proposto.




VIDEOGIOCHI ANNI 80 E 90 SHOP NOW